Newsletter

* indicates required
Jean Renoir
La carrozza d'oro

Film

News

DVD

€ 10,99
Svuota

Un film che omaggia la commedia dell`arte ed un`artista: Anna Magnani

Perù, XVIII secolo. Una compagnia di attori italiani della commedia dell`arte sbarca in una colonia spagnola in Sudamerica. Camilla, che veste i panni di Colombina, fa innamorare il torero Ramon oltre che il viceré della colonia il quale, vinto dalla passione, regala alla donna la carrozza d`oro, simbolo della regalità spagnola. Lo scandalo, però, investe l`uomo e si propaga in tutta la comunità, gettando scompiglio: ma il viceré non vuole assolutamente tornare sui suoi passi…

Jean Renoir
Duncan Lamont, Anna Magnani, Odoardo Spadaro, Nada Fiorelli, George Higgins, Ralph Truman, Gisella Mathews
Categoria:
Per tutti
Per tutti
Nastro d'Argento ai migliori costumi 1953

Dicono del film

"La carrozza d'oro è uno dei film chiave di Jean Renoir perché riprende i temi di molti altri, principalmente quello della sincerità in amore e quello della vocazione artistica." François Truffaut

Specifiche tecniche

Extra
Intervista esclusiva a Francesco Alliata in occasione della mostra dedicata a La carrozza d`oro, immagini esclusive della carrozza d`oro oggi al Palazzio Reale di Palermo - Intervista a Sergio Toffetti - Intervista a Rita Cedrini, con immagini e filmati inediti dell`archivio storico della Panaria
Durata Video
102'
Formato Video
4/3 1.33:1
Tipo Audio
Dolby Digital Dual Mono | Italiano
Dolby Digital Dual Mono | Inglese
Dolby Digital Dual Mono | Francese
Sottotitoli
Inglese
Codice CG
PSV33312
Codice EAN
8057092014066
Il film è liberamente tratto dal noto testo teatrale "Le Carrosse du Saint-Sacrement" di Prosper Mérimée, a sua volta ispirato dalle vicende dell'attrice La Perricholi e del viceré del Perù. Renoir racconta: "Mi ero fissato un compito molto preciso: fare un film con Anna Magnani. Ammiravo senza riserve i risultati della sua collaborazione con Rossellini e Visconti. La Magnani è la quintessenza dell'Italia. Ella è anche una personificazione assoluta del teatro, quello vero, con gli scenari di cartapesta, le lampade fumanti, gli orpelli degli ori scoloriti."

Ti potrebbe interessare…

Reset della tua Password

Registrati