Newsletter

* indicates required
Il rosso e il blu

GUARDA IL TRAILER

Il nuovo film di Giuseppe Piccioni ha al centro il mondo della scuola ritratto con uno sguardo partecipe e divertito.

Un liceo romano fa da sfondo a storie di ordinaria vita scolastica: vecchie e nuove generazioni di professori, e alunni da salvare o mettere semplicemente sulla giusta strada. C`è Fiorito l`anziano professore di storia dell`arte disilluso che non crede più nell`insegnamento, Prezioso, il giovane supplente di lettere, che vorrebbe cambiare il mondo e si prende a cuore la vicenda di una sua alunna, e la scrupolosa preside Giuliana che si trova ad occuparsi di un alunno dimenticato dalla madre…

Categoria:
Italia
2012
Per tutti
Per tutti

Dicono del film

"Comicità, commozione, sincerità di sguardo: un film che fa de Il rosso e il blu un film attraente per ogni età." Il Fatto Quotidiano

"Sensibile ed emozionante, un film in cui pulsa il sentimento vissuto e partecipato di chi sa che la scuola e l'istruzione restano il centro di tutto." La Repubblica

"In questa lotta per la sopravvivenza (mentale, ma non solo) a volte si è nobili, a volte patetici, a volte ridicoli. E il film, questi registri, li padroneggia tutti. Da vedere." Alberto Crespi, L'Unità

" La scuola, una commedia d'autore." Valerio Caprara, Il Mattino

"Sguardo sensibile sulla scuola bistrattata dalla politica." Alessandra Levantesi, La Stampa

"Comicità, commozione, sincerità di sguardo: un film che fa de Il rosso e il blu un film attraente per ogni età." Il Fatto Quotidiano

"Sensibile ed emozionante, un film in cui pulsa il sentimento vissuto e partecipato di chi sa che la scuola e l'istruzione restano il centro di tutto." La Repubblica

"In questa lotta per la sopravvivenza (mentale, ma non solo) a volte si è nobili, a volte patetici, a volte ridicoli. E il film, questi registri, li padroneggia tutti. Da vedere." Alberto Crespi, L'Unità

" La scuola, una commedia d'autore." Valerio Caprara, Il Mattino

"Sguardo sensibile sulla scuola bistrattata dalla politica." Alessandra Levantesi, La Stampa

Ti potrebbe interessare…

Reset della tua Password

Registrati