* Campi obbligatori
Il tuo Compleanno ( Giorno / Mese )
Gianfilippo Pedote, Giliano Carli
Soldato Peter

Un canto sommesso contro la guerra che continua a insanguinare il mondo

1918, durante la Grande Guerra. Un giovanissimo soldato austro-ungarico oltrepassa lo sbarramento delle linee italiane e fugge. Nel suo percorso in quella terra nemica, che sente tanto simile alla sua, non incontra quasi nessuno e alterna i pensieri della terribile esperienza sul fronte ai ricordi d’infanzia, la sua vita da pastore, l’amico Maty che la guerra si è portato via. Nel cammino troverà la morte, che lo prende però per riportarlo nel flusso della natura, a cui ha sempre sentito di appartenere.
Regia Gianfilippo Pedote, Giliano Carli
Con Sergio Bustric, Peppe Servillo, Ondina Quadri, Benedetta Barzini, Franz Stefani, Sághy Tímea, Kolozsi Tamás, Hegyesi Ábel
Categorie: ,
2023
Per tutti
Per tutti

Dicono del film

"Un film di fantasmi con intuizioni originali ed echi di Ermanno Olmi e Alina Marazzi." Mymovies.it

"Peter e la sua fuga dalla guerra tra maestria, Super8 e animazione." La Repubblica

"In un racconto fantastico si muove Peter Pan, giovanissimo disertore ungherese della Grande Guerra. Convincente sotto l'aspetto della nitidezza espressiva e del linguaggio." Sentieri Selvaggi

Specifiche tecniche

Il film prende spunto dal nome di un soldato ungherese sepolto nel Sacrario del Monte Grappa. Quel soldato si chiamava Peter Pan ed è morto in guerra nel settembre del 1918. Accanto a lui sono raccolte le spoglie di oltre 23 mila soldati caduti nella Grande Guerra, in gran parte ignoti.

Reset della tua Password

Registrati