fbpx
* Campi obbligatori
Il tuo Compleanno ( Giorno / Mese )
Jennifer Baichwal
Into the Weeds

NOLEGGIO DIGITALE

€ 2,99
Svuota

Dewayne “Lee” Johnson contro la Monsanto Company

Il glifosato è l’erbicida più diffuso al mondo per via della sua efficacia e centinaia di milioni di kg di questa sostanza vengono utilizzati ogni anno in agricoltura ma anche in parchi, campi da golf, corridoi idroelettrici, cimiteri e foreste, tanto che i suoi residui sono stati rilevati in un’ampia varietà di prodotti alimentari nel mondo. Il film della canadese Jennifer Baichwal racconta la lotta di Lewayne Johnson contro Monsanto, multinazionale agrochimica acquisita dal gigante farmaceutico Bayer nel 2018: l’uomo è stato il primo ad andare in giudizio in una serie di cause che sostengono come il diserbante Roundup della Monsanto abbia causato loro linfomi maligni. Ricavando accesso ai carteggi digitali interni all’azienda farmaceutica, la lunga indagine ha dimostrato la malafede dei suoi dirigenti che, benché al corrente dei rischi legati all’uso del glifosato, ne hanno sempre minimizzato l’impatto.
Regia Jennifer Baichwal
Categoria:
Canada
2022
Festival dei Popoli 2022: Premio per la distribuzione On Demand come miglior film della sezione della sezione Habitat

Specifiche tecniche

Codice CG
PDW22562
Questa la motivazione del premio di distribuzione on demand CGtv per il Miglior Film della sezione HABITAT: "Una vicenda esemplare, raccontata con lucidità e precisione, ma anche con l'empatia nei confronti della vita coinvolta (anzi, delle migliaia di vite, compresa la nostra): un film necessario che dimostra che la lotta di chi non ha potere economico può non essere vana se supportata da una parte della società che si ostina contro tutto a considerare la verità, la salute, la sopravvivenza dell'eco-sistema la nostra ricchezza più grande."

Reset della tua Password

Registrati