fbpx
* Campi obbligatori
Il tuo Compleanno ( Giorno / Mese )
Riccardo Jacopino
40% Le mani libere del destino

Una commedia sottile che segue le vicende di chi ha sbagliato in passato, e adesso cerca di recuperare. Con la partecipazione di Luciana Littizzetto.

Lucio ha passato la prima parte della sua vita a mettersi nei guai. Un`adolescenza vissuta nell`anonimato della periferia, la droga, i traffici, i problemi con la Legge, sono stati l`abisso da cui si è ritratto appena in tempo. Quando esce dalla comunità di recupero, comincia a lavorare in una cooperativa sociale dove incontra una pittoresca tribù di personaggi con alle spalle storie altrettanto complicate. Dopo i conflitti iniziali con Alfred, il suo collega albanese, oltre che rivale nella squadra di calcio, Lucio entra a far parte del gruppo. Ma quando il passato sembra riaffacciarsi con i pericoli e le tentazioni di sempre, saranno sempre i suoi compagni a salvarlo da un finale già scritto.
Regia Riccardo Jacopino
Con Lucio Aimasso, Alfred Zace, Pino Corcelli, Ileana Paulotto, Luigi Arrigo, Luciana Littizzetto
Categoria:
Italia
2010
Per tutti
Per tutti

Dicono del film

"Fra dramma e ironia, una commedia neo - neorealista dai toni vagamente noir che porta a conoscenza del pubblico l'esperienza misconosiuta e spesso fraintesa delle cooperative sociali, che lavorano in un mondo marginale e sommerso." La Repubblica

"Una commedia delicata e struggente che racconta senza sconti le storie vere di quegli omini gialli che ogni tanto a Torino svuotano i cassonetti della carta, porta a porta."

Specifiche tecniche

Il film è stato prodotto dalla Cooperativa Sociale Arcobaleno e distribuito da Microcinema e Slow Cinema.

Reset della tua Password

Registrati