* Campi obbligatori
Il tuo Compleanno ( Giorno / Mese )
Vittorio Gassman
Senza famiglia nullatenenti cercano affetto

Terza regia di Vittorio Gassman, il film è una metafora psicologica e sociale, un inno alla libertà, all’amicizia, alla liberazione da clichès

Il trovatello Agostino è un poveraccio sbandato con la fissazione di ritrovare la madre. Sarebbe in balia di persone senza scrupoli se non ci fosse a difenderlo Armando, spiantato ma meno sprovveduto. L'esito è comunque triste per entrambi: Agostino finisce in un ospedale psichiatrico e Armando finisce in prigione. Quando entrambi tornano in libertà, Armando ricomincia con la sua vita errante e Agostino cerca di inserirsi in una società che lo avea respinto.
Regia Vittorio Gassman
Con Vittorio Gassman, Paolo Villaggio, Rosanna Di Lorenzo
Categoria:
Italia
1972
Per tutti
Per tutti

Specifiche tecniche

Il restauro del film è stato realizzato nel 2022 dal Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale a partire dai negativi scena e colonna messi a disposizione da RTI - Mediaset in collaborazione con Infinity + e Cine 34.

Reset della tua Password

Registrati